Tutti coloro che amano programmare vacanze tra relax e natura a Gabicce Mare devono assolutamente visitare non solo Gabicce Mare in tutta la sua spettacolarità e meraviglia, ma anche Gabicce Monte. Mentre della località marittima, dove potete pernottare in uno dei numerosi hotel di Gabicce Mare, colpiscono particolarmente il porto con i suoi romantici ristorantini e caffè, il centro con i negozi, la spiaggia e tutto il lungomare, di Gabicce Monte, raggiungibile da Gabicce Mare in auto sorprende prima di tutto la strada panoramica che sale sul monte San Bartolo. Ovviamente l’auto non è il solo mezzo per raggiungere Gabicce Monte, i più sportivi possono decidere di intraprendere i 2 chilometri di strada in salita da un luogo all’altro percorrendo la strada a piedi oppure in bici.

Gabicce Monte

Il consiglio è quello di raggiungere Gabicce Monte a piedi percorrendo la strada Panoramica che sale sul monte San Bartolo. Qui incontrate un piccolo nucleo di case che rappresentano piazza Valbruna. Da visitare la Chiesa di Sant’Ermete con i suoi arredi pieni di ricchezza che la decoravano prima dei numerosi saccheggi subiti in epoche diverse, la Chiesa conserva anche alcuni reliquiari e pregevoli candelieri. Le opere più importanti visibili in Sant’Ermete sono una “Madonna del latte” dipinto di scuola marchigiana del XV secolo ed un pregevole crocifisso ligneo di scuola riminese del XIV secolo.
Chi desidera fare attività sportiva può recarsi al Parco San Bartolo, ideale sia per le passeggiate con la famiglia e con gli amici, sia per gli appassionati di trekking.
Da Gabicce Monte, si può imboccare il “Sentiero del Coppo“, che conduce al mare attraverso una fitta vegetazione.
A metà percorso si incontra la Fonte del Coppo, nota dall’antichità per le qualità curative dell’acqua.
Sempre a Gabicce Monte potete vedere il Porto della Vallugola che divide il territorio di Gabicce da quello di Castel di Mezzo.
Il porto viene utilizzato a fini turistici, e la sua piccola spiaggia è molto particolare perchè è protetta da un promontorio, c’è chi la considera e la definisce una piccola oasi paradisiaca, ideale per chi ama la vacanza tutto relax.

Baia Vallugola

Da Gabicce Mare si raggiunge anche Baia Vallugola, meglio in barca se preferite, oppure in auto percorrendo la strada panoramica. Particolare di Baia Vallugola è la piccola spiaggia esclusiva che presenta fondo sassoso, un piccolo porto turistico e deliziosi ristorantini romantici di pesce ubicati direttamente sulla spiaggia.

Trekking nel Parco Naturale del Monte S. Bartolo

Il Parco Naturale del Monte S. Bartolo è una riserva naturale a 200 m di altitudine che si estende tra Gabicce Mare e Pesaro. Qui incontrate diversi sentieri da percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo. I percorsi sono decisamente impegnativi perchè sono stati ideati per le passeggiate e le escursioni a piedi.
Da qui si possono raggiungere le piccole spiagge selvagge come quella di Fiorenzuola di Focara dove si possono incontrare e visitare anche gli uccelli migratori: 3500 rapaci di diverse specie tra cui falco pecchiaiolo, falco di palude e falco cuculo ma anche aquila minore, albanella, cicogne e gru. Un’occasione unica per gli appassionati di birdwatching.
L’Ente Parco Naturale Monte San Bartolo organizza durante l’estate molte escursioni guidate ed eventi a tema.