La prima volta che ho sentito parlare di Riccione me ne parlarono come di una città fantastica per i giovani che cercavano spasso e musica. Quello che invece io cercavo per l’estate era sì una vacanza spassosa, ma che potesse anche coniugare sia la mia voglia di divertimento che la mia voglia di star tranquilla e in relax. Non sapevo se a Riccione avrei potuto trovare entrambi gli elementi. Dopo aver trovato un albergo, rigorosamente con la SPA, su www.hotelriccionevacanze.it, ho trascorso una settimana di vacanze nella Perla Verde ed ho potuto constatare felicemente che la città è davvero in grado di accontentare qualsiasi richiesta. Mi sono letteralmente innamorata di Riccione e penso che ci tornerò anche la prossima estate, andandomi ad aggiungere all’ampio stuolo di turisti che fanno di Riccione la loro meta fissa anno dopo anno. Ora che ci sono stata ho capito perchè lo fanno!

A mollo nelle Terme

riccione termePrima tappa d’obbligo è stata ovviamente la location di Riccione terme. Sapevo che la struttura è una tra le più rinomate d’Italia, visto che le acque qui hanno quattro fonti benefiche: sulfuree-salso-bromo-iodiche-magnesiache. Mi sono così gustata uno dei pomeriggi più rilassanti e meravigliosi della mia vita. Mi sono lasciata cullare dalle acque calde delle varie piscine termali, mi sembrava di essere tornata in utero. Praticamente non ci sarei più voluta uscire, tanta era la goduria! Per non parlare poi del percorso benessere e dei massaggi: attimi di puro piacere! Il relax, così come il divertimento, proseguiva anche in spiaggia, tra comodi lettini, aperitivi balneari, corsi di ballo in spiaggia o lezioni di ginnastica e yoga sul mare.

Per la notte c’era solo l’imbarazzo della scelta visto che la città gode di un’offerta ampissima per tutti i giovani che hanno voglia di ballare fino alle prime ore del mattino. Le discoteche a Riccione sono tantissime, dal Peter Pan al Cocoricò, dal Pascià al Prince, passando anche per i vari club riminesi. La musica è sempre il top, e i dj sono sempre diversi, e tutti famosi. Le sere in cui non avevo voglia di ballare scendevo in viale Ceccarini a guardarmi i negozi, o mi gustavo un bel gelato in qualche squisita gelateria del centro. Alcune sere mi sono anche goduta un bel film all’aperto nel Cinema in Giardino, che ogni volta proponeva una proiezione cinematografica diversa, sempre in HD.

piadinaIn hotel vieni coccolata come non mai, dal momento che sono tutti al tuo servizio per offrirti il meglio. Il cibo è davvero spaziale. Dai contorni ai primi, dai secondi ai dolci, niente è lasciato al caso ed è tutto buonissimo. La piadina romagnola poi, cucinata dalle abili mani dei cuochi riccionesi, è tutta un’altra cosa rispetto a quella che si trova nei supermercati, provare per credere. Per non parlare del buonissimo pesce di Riccione che stupisce per la bontà e la freschezza.

Nei giorni in cui avevo più voglia di divertirmi ho potuto spassarmela alla grande nel parco acquatico Aquafan. Sono riuscita a fare tutti gli scivoli, alcuni anche più di una volta. La piscina ad onde poi è davvero strepitosa! Fanno anche animazione, così ho ballato a passo di musica con i ballerini del parco. In poche parole posso dire con cognizione di causa che la mia vacanza a Riccione è stata il meglio del meglio in assoluto!

See you soon Riccione!